La logica distruttiva del doppio voto utile

Pubblicato da Redazione il

Attenzione! C’è il rischio che alle prossime elezioni politiche possa scattare un meccanismo che potrebbe risultare catastrofico per la sinistra e cioè la logica (del tutto inedita) del doppio voto utile.

L’elettore di centro-sinistra che teme l’avvento del M5S, per non sprecare il proprio voto, non voterà PD ma Berlusconi, che si presenta anche come argine ai populisti di destra alla Salvini.

Mentre l’elettore di sinistra-sinistra, che teme l’avvento di Berlusconi, non voterà MDP ma il Movimento 5 Stelle.

Le conseguenze sono facilmente immaginabili: la sinistra verrebbe dilaniata da questa logica e ridotta a brandelli.

Categorie: Commenti

Lascia un commento